Marquez: “Rossi? Nessuna sensazione”

9 Marzo 2016

Cresce l'ottimismo di Marc Marquez in vista della prima gara stagionale in Qatar: "A una domanda sulla nostra situazione, il primo giorno avrei detto molto male; il secondo giorno male; il terzo bene. Non siamo ancora eccezionali, ma buoni".
 
Lo spagnolo poi, parlando poi del suo incontro con Valentino Rossi nei test in Australia, ha assicurato di non aver provato "onestamente niente".
 
C'è grande attesa per la nuova stagione: "Nel finale conterà molto stare con Rossi, Jorge e Dani, ma l'obiettivo di tutti è quello di vincere e se si vuole vincere alla fine si devono affrontare tutti i migliori".
 
"Nell'ultimo anno in MotoGP, non ho ricevuto alcun punto di penalità né altro – ha concluso Marquez, in visita presso il Technology Centre Repsol a Mostoles (Madrid) -. Chiaramente le nostre azioni sono sempre al limite e sono consapevole che negli ultimi giri tutti vanno al limite. Alla fine, la mentalità di volere di più sarà sempre la mia, è nel mio Dna: cerchiamo sempre di dare il 100%".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Motomondiale, novità nel calendario
Motomondiale, novità nel calendario
©Andrea Dovizioso racconta un retroscena con Valentino Rossi
Andrea Dovizioso racconta un retroscena con Valentino Rossi
©Enea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
Enea Bastianini, confessione su Valentino Rossi
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2