Marquez: "Non sono ossessionato da Valentino Rossi"

Il centauro della Honda dopo il trionfo mondiale: "Non corro per queste cose ma per divertirmi".

Il centauro della Honda Marc Marquez in un'intervista alla Gazzetta dello Sport ha assicurato che i record di Massimo Agostini e Valentino Rossi non sono al centro delle sue priorità: "I loro record non mi ossessionano, bisogna sfruttare il momento e la nostra velocità. Non corro per queste cose ma per divertirmi".

Il suo avversario del futuro potrebbe essere Quartararo: "Nessuno si aspettava che sarebbe andato così forte, è cresciuto tanto durante la stagione e nel 2020 lotterà per il titolo".

Per le altre Honda solo le briciole: "Lorenzo non ha avuto fortuna, tanti incidenti e fatica a guidare questa moto. Crutchlow è in difficoltà, la honda cercherà di renderla più facile".

marquez

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi: smentita l'ultima indiscrezione
Valentino Rossi: smentita l'ultima indiscrezione
MotoGp, stop al Gran Premio del Giappone
MotoGp, stop al Gran Premio del Giappone
Superbike pronta a ripartire: annunciate le prime date
Superbike pronta a ripartire: annunciate le prime date
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena