Marquez, caso cambio moto: il verdetto

21 Luglio 2016

Durante il Gran Premio di Germania di MotoGP Marc Marquez è stato protagonista di un cambio moto che ha fatto discutere.

Stando a quanto mostrato da un video, sembrava il meccanico avesse consegnato allo spagnolo la sua seconda Honda già con la prima marcia inserita, cosa vietata dal nuovo regolamento.

Danny Aldridge, direttore tecnico della IRTA, dopo aver consultato i dati della telemetria ha però scagionato il team HRC e ha confermato la legalità della manovra effettuata al giro 17 del Gran Premio di Germania.

Il meccanico Jordi Castella ha sì schiacciato la frizione, ma con la marcia non ancora inserita e la moto dunque ancora in folle. A inserire poi la marcia è stato Marc Marquez.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Valentino Rossi è esplicito:
Valentino Rossi è esplicito: "Mi hanno rubato il Mondiale del 2015"
©Valentino Rossi ha deciso cosa fare in futuro
Valentino Rossi ha deciso cosa fare in futuro
©Valentino Rossi: Mattia Pasini va controcorrente
Valentino Rossi: Mattia Pasini va controcorrente
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida