Marc Marquez: Suppo individua il nuovo compagno di squadra

L'ex manager della Honda avverte tutti in vista del via del Mondiale: "Dovranno fare i conti con Marc".

26 Gennaio 2022

L'ex manager della Honda avverte tutti in vista del via del Mondiale: "Dovranno fare i conti con Marc Marquez".

L'ex team manager della Honda Livio Suppo in un'intervista a Gpone.com ha parlato del possibile nuovo compagno di scuderia di Marc Marquez a partire dal 2023. Da più parti si fa il nome di Joan Mir: "Nel 2017 parlai con il manager di Mir, mi piaceva molto e lo penso anche adesso. Ha vinto un Mondiale a 22 anni, ha molta esperienza ed è un gran pilota. Lo avrei preso dopo il ritiro di Pedrosa, e scommetterei su di lui anche ora".

La Ducati è indicata da molti come la moto da battere il prossimo Mondiale, ma Suppo avverte: "La Ducati è una moto eccellente e ha tanti piloti di talento, ma la grande incognita è capire come sta Marc Marquez".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGiro d'onore di Valentino Rossi: la risposta di Marc Marquez è chiara
Giro d'onore di Valentino Rossi: la risposta di Marc Marquez è chiara
©Cristian LovatiMotoGp, Marc Marquez è al limite secondo Carlo Pernat
MotoGp, Marc Marquez è al limite secondo Carlo Pernat
©Paolo Simoncelli medita una soluzione drastica
Paolo Simoncelli medita una soluzione drastica
©PirelliToprak Razgatlioglu come Marc Marquez e Casey Stoner
Toprak Razgatlioglu come Marc Marquez e Casey Stoner
©Getty ImagesMarc Marquez, cambio drastico:
Marc Marquez, cambio drastico: "Non c'è nessun obbligo"
©Getty ImagesDucati, Danilo Petrucci commenta l'indiscrezione sul Mugello
Ducati, Danilo Petrucci commenta l'indiscrezione sul Mugello
 
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle
Anche i bomber piangono, un Lewandowski così non si era mai visto: le foto