"Marc Marquez furente, non parlava in auto": il retroscena del fratello

Alex Marquez: "Mi ha detto che non ha funzionato niente nei test"

7 Dicembre 2022

Alex Marquez: "Marc mi ha detto che non ha funzionato niente nei test di MotoGp"

Il centauro del team Ducati Gresini Alex Marquez in un'intervista alla Gazzetta dello Sport ha rivelato un retroscena riguardante il fratello Marc Marquez, furente dopo i test con la Honda a Valencia.

"Eravamo in auto assieme e non ci siamo detti una parola. Marc era arrabbiato nero. Gli ho chiesto se avesse provato cose nuove, mi ha risposto di sì, ma che non aveva funzionato niente, e basta - ha rivelato Alex -. Io gli ho solo detto che la Ducati era diversa. Anche perché sarà anche mio fratello, ma voglio batterlo".

Secondo il minore dei Marquez, difficilmente il fratello lascerà la Honda in futuro: "Io penso che se la Honda farà i passi avanti che deve fare, difficilmente Marc andrà via. Perché è la Casa con cui ha sempre corso, che lo ha aspettato e rispettato quando ha avuto l’infortunio. Ma se la moto non sarà quella giusta per lottare il mondiale, allora sarà possibile".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGp, Jack Miller va giù duro:
MotoGp, Jack Miller va giù duro: "Sembrano robot"
©Getty ImagesSuperbike, Toprak Razgatlioglu cade ma è davanti
Superbike, Toprak Razgatlioglu cade ma è davanti
©Getty ImagesSvelata la nuova Ktm, Miller:
Svelata la nuova Ktm, Miller: "Ho pensato a questo momento per molto tempo"
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto