Marc Marquez: aut aut a Jorge Lorenzo

"Siamo l'Honda: se non vince un pilota deve farlo l'altro" sostiene il campione del mondo delle MotoGp.

Per la terza volta in carriera Marc Marquez ha ricevuto il premio di miglior sportivo dell’anno 2018 assegnato dal quotidiano sportivo spagnolo ‘El Mundo Deportivo’. Il pilota della Honda incamera il riconoscimento ogni due anni: gli era già successo nel 2014 e nel 2016.

Sul palco, naturalmente, si è anche parlato della stagione e dell’approdo in squadra del connazionale Jorge Lorenzo. "Lo abbiamo accolto come si fa con un nuovo compagno. Siamo il Repsol Honda Team e se non vince un pilota deve farlo l’altro. Ci aspetta un’annata molto serrata, però vincerà uno soltanto" ha detto il campione del mondo delle MotoGp in carica.

"Mi sarebbe piaciuto iniziare la stagione in maniera differente perché non sono al 100% dopo la lesione alla spalla sinistra e l’intervento chirurgico, però l’anno è lungo e faremo il possibile per dare spettacolo, che del resto è la cosa che più ci piace" ha concluso Marquez.

lorenzo, marquez

ARTICOLI CORRELATI:

MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
Caso Marquez, parla Alzamora
Caso Marquez, parla Alzamora
Bagnaia si frattura la tibia destra
Bagnaia si frattura la tibia destra
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa