Lorenzo teme ancora Valentino

2 Giugno 2016

Jorge Lorenzo arriva da leader del mondiale al Gp di casa: "Montmeló è un ottimo circuito, però so che ci sono 300 punti in palio. Sicuramente vincere e sapere che il nostro pacchetto è completo dà molta fiducia".
 
"Questa è una buona pista per noi e il nostro stile di guida - aggiunge il maiorchino - ci sono dossi, curve veloci e curve a marce basse, ottime per il nostro telaio. Credo potremo lottare per la vittoria. Come vedo il Mondiale? Credo sia il campionato più equilibrato da tempo, 4 case possono vincere, non credo si sia mai visto da tempo, tanti piloti sono competitivi. Credo che i favoriti siamo io, Marc e Valentino, che sta guidando molto bene e al Mugello ha solo avuto sfortuna". Lorenzo in testa alla classifica è una situazione che lo soddisfa? "E' sempre meglio stare davanti perché si corre con più tranquillità, sai che un errore non compromette le tue possibilità".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
Andrea Dovizioso e Aprilia: fumata grigia
©Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
Ducati: Pecco Bagnaia e Jack Miller spavaldi a Le Mans
©Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
Andrea Dovizioso: parole chiare su Ducati e Aprilia
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto