Lorenzo punge Marquez: "Valentino Rossi mi ha capito"

Il centauro maiorchino manda un siluro prima del Gp di Misano.

Jorge Lorenzo attacca Marc Marquez prima del Gran Premio di Misano. "Le critiche di Marquez al mio ritorno in pista? Le ho trovate strane perché Marc è sempre stato dalla mia parte e mi ha supportato per la maggior parte del tempo, anche quando abbiamo avuto delle frizioni in pista. Rossi, ad esempio, mi ha capito". Marquez aveva detto: "Se sei un campione devi dimostrare di avere fiducia in ciò che fai". "A nessuno piace farsi del male - incalza Lorenzo -. Ma quando gareggi in uno sport così pericoloso e subisci questo tipo di incidenti pensi di gettare la spugna e non è stata l'unica volta. Non ho capito le sue critiche ma le opinioni vanno rispettate".

Sulla possibilità che Marc possa superare Valentino Rossi come numero di Mondiali: "Nessuno sa cosa potrà accadere domani, ma c'è una grande probabilità che Marc superi Vale per numero di titoli. Questo però non significa che sia il migliore: ogni epoca ha le sue storie", le sue parole a Marca.

lorenzo

ARTICOLI CORRELATI:

Lorenzo:
Lorenzo: "Marquez non è imbattibile"
MotoGp, Jorge Lorenzo:
MotoGp, Jorge Lorenzo: "Tornerò solo per vincere"
Calendario MotoGp: parla Ezpeleta
Calendario MotoGp: parla Ezpeleta
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena