Lorenzo provoca ancora e... piange

12 Marzo 2016

Ad una settimana dall'inizio del motomondiale, Sportweek ha pubblicato una lunga intervista a Jorge Lorenzo.
 
Il centauro spagnolo ha parlato di tutto, in pista e fuori, a partire dal titolo conquistato lo scorso anno: "In molti momenti della stagione era sembrato impossibile. Ho vinto all'ultima curva dell'ultima gara. Per riuscirci ho dovuto credere molto in me stesso".
 
Non mancano, tra le righe, i riferimenti e le punzecchiature al compagno-rivale Valentino Rossi: "Delusoni? Nel 2009, quando vinse lui il titolo. Ero giovane e non avevo l'esperienza di adesso. Dove vorrei vincere quest'anno? Al Mugello, la mia pista per eccellenza".
 
E ancora: "I migliori tre avversari? Stoner è velocissimo e ha un talento immenso, Valentino è molto completo, Marquez ambizioso ed esplosivo. Mi sarebbe piaciuto sfidare Biaggi, il mio ultimo idolo".
 
Lorenzo ha anche rivelato di piangere spesso: "Fatico a dire solo tre volte che l'ho fatto, nell'ultimo anno mi è successo abbastanza, non so perchè. Anche a Valencia ho pianto. Ho versato parecchie lacrime anche per le donne".
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle