Jorge Lorenzo: "Con Valentino Rossi amore-odio"

Il centauro della Honda dopo il ritiro parla del Dottore.

14 Novembre 2019

Il centauro della Honda Jorge Lorenzo a Sky parla dopo l'annuncio del suo ritiro: "In ogni epoca ci sono grandi campioni. Il talento c'è sempre e proviene da ogni Paese. I piloti ora sono degli atleti, prima era diverso, da questo punto di vista il livello si è alzato. Sono orgoglioso di aver lottato con piloti come Marquez, Rossi, Stoner, Pedrosa, Dovizioso...".

Il numero 99 si sofferma sul Dottore: "Con Rossi ci amiamo quando siamo molto lontani, quando siamo vicini siamo molto competitivi e passiamo all'odio...In Yamaha o quando lottavamo per il titolo era difficile. Ma è normale, fa parte dello sport. Non ho paura del confronto con le persone, sono uno che parla chiaro, se qualcosa non mi va lo dico senza problemi. Ma con il tempo dimentico, non porto rancore".

©Cristian Lovati

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Getty ImagesEuro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
©Getty ImagesEuro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
©Getty ImagesEuro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
©Getty ImagesEuro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle