Jack Miller non vede paragoni con Valentino Rossi

Si è parlato anche del biennio passato in rosso dal fuoriclasse di Tavullia.

10 Febbraio 2021

Nel biennio 2011-12 trascorso in Ducati, il numero 46 ebbe ben poche soddisfazioni.

Nel corso della presentazione di Jack Miller quale nuovo pilota del team ufficiale della Ducati è stato chiesto all’australiano anche di fare un parallelo tra l’esperienza che si sta apprestando a vivere e quella vissuta a suo tempo da Valentino Rossi a Borgo Panigale.

“Si tratta di un progetto completamente diverso – si legge su Marca -. Non è rimasto quasi nessuno di quelli che c’erano quando c’erano Rossi. Non posso paragonare le due situazioni, sono impossibili da confrontare”.

Nel biennio 2011-12 trascorso in Ducati, il numero 46 ebbe ben poche soddisfazioni: non vinse nessun Gran premio e dovette accontentarsi di salire solamente tre volte sul podio. Miller, nelle tre stagioni vissute nel Team Pramac con la Ducati, si è piazzato al terzo posto in sei occasioni e al secondo in tre, l’ultima delle quali a Portimao, in Portogallo, nel Gran premio che ha chiuso un travagliatissimo campionato del mondo della classe regina del 2020.

 

©Ufficio Stampa Ducati Corse

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPetronas fissa un paletto sul futuro di Valentino Rossi
Petronas fissa un paletto sul futuro di Valentino Rossi
©Getty ImagesValentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
Valentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
©Screenshot tratto da YoutubeValentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
Valentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle