Inter, Javier Zanetti esplode: "Non posso mentire ai tifosi"

"Forse altri riescono, io no: sarà un anno difficile e complicato".

20 Agosto 2021

"Forse altri riescono, io no: sarà un anno difficile e complicato".

Dzeko, Dumfries e Thuram: l'Inter si è messa al riparo dopo i dolorosi addii di Achraf Hakimi e dell'uomo scudetto Romelu Lukaku, ma nel mondo nerazzurro c'è una certa inquietudine per il futuro della squadra campione d'Italia.

Il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti, intervenuto alla rassegna biellese "Campioni sotto le stelle", non si è nascosto dietro a un dito ed è stato franco: "Io non posso mentire ai tifosi dell’Inter. Forse altri sì, ma io no: sarà una stagione difficile e complicata. Questo va detto per essere corretti nei confronti di tutti", sono le parole riportate da Sportmediaset.

La difesa dello scudetto non sarà semplice: "Va detto anche che saremo competitivi: Inzaghi sta lavorando bene. Io non parlo molto, e il mio silenzio credo dica tanto: serve a proteggere l’Inter, a concentrarci sulle questioni di campo. Mi è dispiaciuto per l’addio di Lukaku, ci ha dato tanto. Lui e Dzeko sono diversi, però sicuramente Edin è un acquisto importante. Ma una cosa ai tifosi la dico: noi, ancora una volta, per la maglia nerazzurra daremo tutto".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesYamaha, deciso il futuro del team Petronas
Yamaha, deciso il futuro del team Petronas
©Aprilia Racing Team GresiniMaverick Viñales si sta ritrovando
Maverick Viñales si sta ritrovando
©Media VR46 Riders AcademyIl Valentino Rossi a 4 ruote ha l'imbarazzo della scelta
Il Valentino Rossi a 4 ruote ha l'imbarazzo della scelta
©Getty ImagesValentino Rossi, l'ammissione del campione
Valentino Rossi, l'ammissione del campione
©Tech3 CommunicationsIker Lecuona dice grazie alla dea bendata dopo il grandissimo spavento
Iker Lecuona dice grazie alla dea bendata dopo il grandissimo spavento
©Getty ImagesMotoGp, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Misano
MotoGp, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Misano
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?