Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi

Il centauro di Tavullia: "Lo conoscevo fin da piccolino, mi mancherà. E' una cosa triste e che fa paura".

3 Marzo 2021

Il centauro di Tavullia: "Lo conoscevo fin da piccolino, mi mancherà. E' una cosa triste e che fa paura".

Valentino Rossi, intervistato da Sky Sport, ha voluto ricordare il team manager Fausto Gresini, scomparso prematuramente a causa del Covid: "E' una cosa triste e che fa paura a tutti. Fausta aveva 60 anni, stava bene e questo ti dimostra che per il Covid si può morire". 

"Conoscevo Fausto da sempre, fin da piccolino. Prima come pilota, quando lottava con Capirossi, e poi quando andavamo a fare le vacanze con i piloti insieme a mio padre. E' stato un mio grandissimo avversario ai tempi di Gibernau e un grande punto di riferimento nel paddock, soprattutto per gli italiani".

"Aveva una visione simile a quella dell'Academy. Aveva team in Moto3, Moto2, MotoGp, ha allevato molti talenti giovani. Ci mancherà".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Fabio FasanariIl Mugello si è fermato per Fausto Gresini
Il Mugello si è fermato per Fausto Gresini
©Getty ImagesMarc Marquez non nasconde il suo timore
Marc Marquez non nasconde il suo timore
©Getty ImagesValentino Rossi non perde la fiducia
Valentino Rossi non perde la fiducia
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto