Ezpeleta non preme per la pace tra Valentino Rossi e Marquez

"Non sarò io a dirgli di diventare amici" fa sapere il capo della Dorna.

17 Marzo 2021

Nel 2015 la rottura tra Valentino Rossi e Marc Marquez.

Le relazioni tra Valentino Rossi e Marc Marquez, incrinatesi nel 2015 dopo una serie di episodi, continuano a tenere banco a sei anni di distanza. Non sorprende, visto quanto capitò tra i due centauri.

Carmelo Ezpeleta, il capo della Dorna, è tornato sull’argomento, ai microfoni di Europa Press. "Entrambi sono molto importanti - ha tenuto a sottolineare -. Sono adulti, spetta a loro decidere, ma sappiamo cosa è successo tra di loro. Non ho intenzione di andare a dirgli di fare amicizia".

"Siamo nella stessa situazione del 2020, ma con il vantaggio di saperne molto di più rispetto a un anno fa - ha aggiunto il manager spagnolo -. L'obiettivo è di avere un calendario come se si trattasse una stagione normale. La nostra volontà è quella di avere un minimo di diciotto Gran premi.  Non abbiamo fatto i soliti test perché ci sembrava che iniziare a viaggiare fosse molto complicato e poi le squadre hanno deciso di concentrarsi sul Qatar".

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiMotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
MotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
©Getty ImagesMotoGp, Fabio Quartararo:
MotoGp, Fabio Quartararo: "Ora è cambiato tutto"
©Getty ImagesDucati: rinviata l'operazione a Jorge Martin
Ducati: rinviata l'operazione a Jorge Martin
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala