Ducati: Jack Miller sorride, Pecco Bagnaia no

Il centauro piemontese non ancora a suo agio sulla pista bagnata di Misano.

22 Ottobre 2021

Il centauro piemontese della Ducati non ancora a suo agio sulla pista bagnata di Misano.

Jack Miller è stato il più veloce nella sessione di prove libere del pomeriggio a Misano, trovando le sensazioni giusto sulla pista bagnata e poi umida. Tutto il contrario del compagno della Ducati Pecco Bagnaia, che si sente in ritardo: "Non avevo un feeling eccezionale con le gomme medie che abbiamo scelto, specialmente all’inizio del run".

"Faccio fatica rispetto ai miei rivali, soprattutto a Jack Miller che oggi ha fatto la differenza in queste condizioni di bagnato/umido". sono le sue parole a Sky Sport.

Bagnaia è comunque determinato a rinviare la vittoria del titolo da parte di Quartararo: "Devo spingere e anche per questo sono caduto oggi, cercando il limite. Quartararo ha un margine molto ampio per cui se non sarà qui a Misano potrà comunque vincere il titolo nel prossimo GP, ma noi siamo qui a giocarcela".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGp, Mauro Sanchini lancia l'allarme su Marc Marquez
MotoGp, Mauro Sanchini lancia l'allarme su Marc Marquez
©Getty ImagesFlop Valentino Rossi - Petronas, parole clamorose di Razali
Flop Valentino Rossi - Petronas, parole clamorose di Razali
©Cristian LovatiCarlo Pernat spiega l'errore di Valentino Rossi
Carlo Pernat spiega l'errore di Valentino Rossi
©MediasetValentino Rossi, super Tapiro d'oro con
Valentino Rossi, super Tapiro d'oro con "dedica" a Marc Marquez
©Getty ImagesValentino Rossi, l'ultimo grazie ai tifosi:
Valentino Rossi, l'ultimo grazie ai tifosi: "Ero preoccupato"
©Getty ImagesDucati, Ciabatti tiene sulle spine Jack Miller
Ducati, Ciabatti tiene sulle spine Jack Miller
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene