Dovizioso: "Vale irripetibile, gli altri scimmiottano"

10 Aprile 2016

Andrea Dovizioso insolitamente pungente in un'intervista a La Repubblica. Il centauro della Ducati parlando del paddock si toglie qualche sassolino, prendendo ad esempio Valentino: "Le chiacchiere, i ghirigori e le spacconate le lascio agli altri. Non sono omologato come il resto dei piloti. Valentino ha creato un modello, irripetibile. La maggior parte del paddock lo imita perché non ha personalità: i fumetti sul casco, la ricerca della battuta a tutti i costi, quel tono aggressivo, ma finto scanzonato. No, non fanno per me".
 
Sul triangolo Rossi-Marquez-Lorenzo: "La tensione c’è, la senti in ogni momento: sul podio, nelle  conferenze stampa. Però quei tre me li aspettavo più aggressivi tra loro in pista. Forse è solo questione di tempo. L’importante è non finire in mezzo ad una rissa, restare in sella".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGp: pole di Quartararo, tutti i tempi di Le Mans
MotoGp: pole di Quartararo, tutti i tempi di Le Mans
©Wilco Zeelenberg strizza l'occhio a Valentino Rossi
Wilco Zeelenberg strizza l'occhio a Valentino Rossi
©Valentino Rossi interviene sul caso ricognizione
Valentino Rossi interviene sul caso ricognizione
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto