Dovi-Iannone, "decisione sgradevole"

18 Aprile 2016

Il team manager della Ducati Paolo Ciabatti ha commentato a Sky Sport l'arrivo di Lorenzo in rosso: "I contratti dei big erano tutti in scadenza, c'erano stati tentativi di approccio anche qualche tempo fa. La competitività della nostra moto è stata decisiva. E' stata una negozaziazione abbastanza complessa, durata qualche settimana, ma abbiamo chuso relativamente in fretta".
 
Resta ora da vedere chi gli farà posto tra Iannone e Dovizioso: "Non abbiamo ancora deciso nulla, la priorità era finalizzare questo accordo, adesso ci prenderemo un po' di tempo per capire quale Andrea tenere. Sarà una decisione comunque sgradevole, non facile. Credo che si comporteranno da professionisti e tutto ciò non influenzerà la loro tattica di gara".
 
Per vedere Lorenzo sulla Ducati bisognerà aspettare il giorno dopo la fine della stagione: "Ci auguriamo che a Valencia possa provare nei test. Per ora comunque è un avversario, l'obiettivo è vincere una o più gare con i due Andrea".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMick Doohan, parole chiare su Marc Marquez
Mick Doohan, parole chiare su Marc Marquez
©Getty ImagesDucati, Paolo Ciabatti incantato da Jack Miller
Ducati, Paolo Ciabatti incantato da Jack Miller
©Cristian LovatiJorge Lorenzo non si frena su Valentino Rossi e Marc Marquez
Jorge Lorenzo non si frena su Valentino Rossi e Marc Marquez
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto