Di Giannantonio: “Lavorerò a testa bassa”

"Sarà la mia terza stagione in Moto3 quest'anno e la voglia di fare bene è davvero tantissima" ha detto il centauro romano.

27 Febbraio 2018

Presso il centro logistico Del Conca si è svolta la presentazione ufficiale del Team Gresini Moto3. Jorge Martin, Fabio Di Giannantonio, Fausto Gresini e la famiglia Mularoni, tutti presenti per svelare le nuove livree delle Honda NSF250RW numero 88 e 21 con cui il team Gresini proverà l’attacco al titolo mondiale nel 2018.

Confermatissima la line-up dello scorso anno, con Fabio Di Giannantonio che difenderà i colori del team Gresini per la terza stagione consecutiva e con Jorge Martin che già aveva stupito alla sua prima annata sulla Honda dominando letteralmente le sessioni di qualifica di tutto il 2017 e chiudendo in bellezza con la vittoria di Valencia.

"Sarà la mia terza stagione in Moto3 quest’anno e la voglia di fare bene è davvero tantissima. Dopo due annate andate secondo me molto bene, dobbiamo fare ancora meglio. Sinceramente quest’anno non voglio farmi illusioni, voglio solo lavorare a testa bassa, lavorare bene con il team come abbiamo fatto nei primi test di Valencia e Jerez. Abbiamo già trovato soluzioni interessanti che ci daranno speranze, idee e pensieri per partire al meglio in Qatar. Vogliamo migliorare gara dopo gara e riuscire a fare meglio rispetto allo scorso anno. Correre con il Gresini Racing Team è anche questo, avere tempo per migliorare e crescere e sono sicuro che non deluderemo" ha detto Fabio Di Giannantonio.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Valentino Rossi più motivato che mai:
Valentino Rossi più motivato che mai: "Voglio dimostrare una cosa"
©Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
©Jorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
Jorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle