Caso Marc Marquez, Livio Suppo si sfoga

L'ex team manager della Honda HRC punta il dito contro i colpevoli.

3 Febbraio 2021

L'ex team manager della Honda HRC punta il dito contro i colpevoli.

L'ex team manager della Honda HRC Livio Suppo, in un'intervista rilasciata a Paddock TV, ha puntato il dito contro quelli che considera i veri colpevoli della situazione attuale di Marc Marquez: "Dargli l’ok pochi giorni dopo l’operazione è stato semplicemente assurdo. Mi auguro con tutto il cuore che Marc possa tornare presto ai massimi livelli, ma è chiaro che qualcosa non ha funzionato. Il problema è che ha corso pochi giorni dopo l’intervento. L’ho sempre detto: la responsabilità principale è dei medici che gli hanno permesso di tornare in pista. Marc è andato troppo oltre i limiti perché qualcuno gli ha detto che poteva farlo".

"Se fossi stato io il team principal della HRC in quel momento, come lo sono stato in passato, avrei fatto di tutto per non permettergli di correre – ha assicurato Suppo, che critica neanche troppo velatamente Puig -. Non credo che la rottura della placca aprendo una finestra sia una bufala, ma sono altresì convinto che si siano create queste condizioni quando è tornato in sella".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
©Cristian LovatiJorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
Jorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
©Getty ImagesValentino Rossi più motivato che mai:
Valentino Rossi più motivato che mai: "Voglio dimostrare una cosa"
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby