Biaggi: "Non ho aperto un team per fare marketing"

Il Corsaro parla del suo nuovo ruolo di Team Owner.

18 Ottobre 2019

Max Biaggi in un'intervista a Gpone.com ha fatto un bilancio della sua prima stagione come proprietario di un team. In Moto3, il suo pilota, Aron Canet, sta lottando con Dalla Porta per l'iride e il Corsaro non può che essere orgoglioso: "Ha fatto due zeri nelle ultime gare ma non è mai stato un suo errore, lo hanno sempre fatto cadere. Chiamateli incidenti di gara o sfortuna, il fatto è che ora si trova a 22 punti e non sarà semplice".

"Come mi sono trovato in questo nuovo ruolo? Quando sei nel mondo delle corse l'unico obiettivo dal pilota alla Casa deve essere quello di vincere, solo vincere. Io voglio solo quello e non per fare marketing o coltivare ragazzi che poi un giorno saranno piloti, a me interessa vincere oggi. Quello che voglio fare è dare una rifinitura a chi ha già il potenziale per vincere".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFuria Ducati e Pecco Bagnaia:
Furia Ducati e Pecco Bagnaia: "Hanno rotto il c...o!"
©Getty ImagesMotoGp: penalizzato Bagnaia, pole a Quartararo. Valentino Rossi indietro
MotoGp: penalizzato Bagnaia, pole a Quartararo. Valentino Rossi indietro
©Getty ImagesMoto3: pole di Andrea Migno
Moto3: pole di Andrea Migno
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto