Biaggi: "Non ho aperto un team per fare marketing"

Il Corsaro parla del suo nuovo ruolo di Team Owner.

Max Biaggi in un'intervista a Gpone.com ha fatto un bilancio della sua prima stagione come proprietario di un team. In Moto3, il suo pilota, Aron Canet, sta lottando con Dalla Porta per l'iride e il Corsaro non può che essere orgoglioso: "Ha fatto due zeri nelle ultime gare ma non è mai stato un suo errore, lo hanno sempre fatto cadere. Chiamateli incidenti di gara o sfortuna, il fatto è che ora si trova a 22 punti e non sarà semplice".

"Come mi sono trovato in questo nuovo ruolo? Quando sei nel mondo delle corse l'unico obiettivo dal pilota alla Casa deve essere quello di vincere, solo vincere. Io voglio solo quello e non per fare marketing o coltivare ragazzi che poi un giorno saranno piloti, a me interessa vincere oggi. Quello che voglio fare è dare una rifinitura a chi ha già il potenziale per vincere".

biaggi

ARTICOLI CORRELATI:

Motomondiale in  Thailandia: non c'è ancora il via libera definitivo
Motomondiale in Thailandia: non c'è ancora il via libera definitivo
Dovizioso: Valentino Rossi farà di tutto
Dovizioso: Valentino Rossi farà di tutto
Dovizioso dice la propria sul futuro di Rossi
Dovizioso dice la propria sul futuro di Rossi
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium