Beltramo dà i numeri su Rossi

11 Aprile 2016

Il giorno dopo il Gp di Austin, Paolo Beltramo è tornato negli studi di Sky Sport 24 per analizzare la gara vinta da Marquez e caratterizzata dalla caduta di Valentino Rossi.
 
"Era dal Gp di Aragon del 2014 che Rossi non si ritirava - ha ricordato l'opinionista dell'emittente satellitare -. E' un concorso di colpa, ma se commetti un piccolo errore queste nuove gomme Michelin non ti perdonano".
 
"L'anteriore in particolare sta dando grandi problemi: Lorenzo è caduto in Argentina, Rossi ad Austin, Marquez almeno tre volte anche se in prova. Credo che ci siano da mettere in conto due 'zeri' in classifica da qui alla fine per tutti i big".
 
"Marquez ad Austin è imbattibile ma ora ha 66 punti, gli stessi di Rossi un anno fa. Valentino comunque si sta dimostrando molto competitivo e va forte anche in prova", ha concluso Beltramo.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Takaaki Nakagami non gradisce il freddo
Takaaki Nakagami non gradisce il freddo
©Valentino Rossi, in ripresa, divide i meriti
Valentino Rossi, in ripresa, divide i meriti
©Aleix Espargaró:
Aleix Espargaró: "Non sarà un sabato rilassante"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto