Bastianini: "Iniziamo a recuperare..."

19 Aprile 2016

Attualmente settimo in classifica a quota 21 punti, a Jerez il diciottenne pilota riminese del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini punta a ottenere un buon risultato per iniziare a recuperare terreno nei confronti del leader del mondiale, Brad Binder. 
 
"Onestamente Jerez non è mai stata una delle mie piste preferite - spiega -: detto ciò daremo ovviamente il massimo per fare bene, anche perché dobbiamo iniziare a recuperare dei punti in classifica generale, dato che il divario dal primo è già abbastanza elevato. I test effettuati su questa pista in inverno sono stati senza dubbio utili per capire diversi aspetti importanti, però questo fine settimana incontreremo temperature differenti, per cui come sempre sarà importante capire in fretta in quale direzione lavorare. Ci concentreremo soprattutto per provare ad essere più efficaci all’inizio della gara, il frangente nel quale al momento fatichiamo di più".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
©Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
©Ducati, Pecco Bagnaia punge Marc Marquez
Ducati, Pecco Bagnaia punge Marc Marquez
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto