Andrea Migno tra grande emozione e Valentino Rossi

Il romagnolo, tornato nel Racing Team Sky Vr46, parla dei suoi obiettivi e del suo idolo.

30 Gennaio 2020

"Per due anni sono stato in altri team ma ora che sono tornato posso dire che il sentimento che c'era una volta c'è ancora ed è anzi migliorato. Se mi hanno richiamato è perché credono in me: ora non resta che partire e dimostrare quello che siamo capaci di fare". Andrea Migno, in esclusiva con Sportal.it, non nasconde la grande soddisfazione per essere tornato nel Racing Team Sky Vr 46, che a Tavullia ha presentato piloti e moto che parteciperanno ai Mondiali di Moto2 e Moto3.

"E' vero che Bagnaia, dopo avere gareggiato per un biennio altrove, è tornato e ha vinto il Mondiale. Non è matematico, però speriamo di farla diventare una tradizione. E' ancora troppo presto, ma siamo pronti e lavoreremo per essere competitivi" aggiunge il romagnolo, che sarà protagonista nella classe cadetta. 

Chiusura su Valentino Rossi: "Non sono preoccupato, è ancora molto competitivo: non è un divorzio con la Yamaha e sono sicuro che troveranno la soluzione più giusta".

©Cristian Lovati

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi più motivato che mai:
Valentino Rossi più motivato che mai: "Voglio dimostrare una cosa"
©Getty ImagesFausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
Fausto Gresini: il toccante ricordo di Valentino Rossi
©Cristian LovatiJorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
Jorge Lorenzo ricorda il duello con Valentino Rossi
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby