Alex Criville, dura tirata d'orecchie a Marc Marquez

"Se lo avessi fatto a Doohan, mi avrebbe staccato la testa".

6 Giugno 2021

Marc Marquez nell'occhio del ciclone

Il caso delle scie con protagonista Marc Marquez fa discutere e non poco in MotoGp.

Alex Criville, da ex campione del mondo,durante il podcast Cafè del Paddock ha tirato le orecchie al connazionale: "Sono un buon amico di Marc e lo ammiro moltissimo, ma se, quando ho corso contro Doohan, nella 500 avessi fatto qualcosa di simile a lui, ai box Mick mi avrebbe staccato la testa. I grandi campioni non fanno così. E Marc è il migliore”.

"Marquez ha un duplice problema. Prima di tutto deve lavorare ancora tanto su di sé. In secondo luogo la moto non è competitiva. Quanto durerà questa situazione difficile? Fino a quando non sarà fisicamente al 100%, Marc Márquez non sarà a suo agio sulla moto e tutto ne risentirà”, ha concluso in generale sull'otto volte iridato.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
Euro2020, Hjulmand dopo Eriksen non ha più paura di niente
©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle