Addio Valentino Rossi, Joan Mir non ci può credere

Il campione del mondo in carica si è detto più agitato del Dottore.

5 Agosto 2021

Le parole in conferenza stampa

Nella conferenza stampa tradizionale del giovedì c'era un clima particolare, visto che era appena arrivato l'annuncio dell'addio di Valentino Rossi. Il campione del mondo in carica Joan Mir era lì quando il Dottore ha comunicato la sua decisione e poi sono arrivate le sue dichiarazioni.

"Un privilegio poter gareggiare con Rossi. Ero forse più agitato di lui quando ha comunicato la sua decisione - così Mir in conferenza stampa -. Sembrava che questo momento non dovesse mai arrivare, ma allo stesso tempo credo abbia tutto per godersi la vita. È di sicuro il Michael Jordan delle moto. Sarà difficile avere un altro Rossi, gli auguro il meglio".

Il 23enne spagnolo ha vinto il titolo in MotoGp nella passata stagione con la Suzuki. Quest'anno è quarto in campionato a 55 punti da Fabio Quartararo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGp: Valentino Rossi e Bagnaia fanno fronte comune su una questione
MotoGp: Valentino Rossi e Bagnaia fanno fronte comune su una questione
©Getty ImagesMotoGp, tutti i tempi del venerdì mattina a Misano
MotoGp, tutti i tempi del venerdì mattina a Misano
©Getty ImagesMotoGp: Andrea Dovizioso, rivelazione su Marc Marquez
MotoGp: Andrea Dovizioso, rivelazione su Marc Marquez
©Getty ImagesYamaha, Franco Morbidelli punta in alto
Yamaha, Franco Morbidelli punta in alto
©Getty ImagesDucati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
Ducati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
©Getty ImagesValentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
Valentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?