Russia 2018, definiti i primi due ottavi di finale

Spagna e Portogallo avanti con il brivido, l'Iran esce con onore: sfideranno Russia e Uruguay.

Il Mondiale chiude i primi due gironi al termine di due coppie di partite molto differenti. Nel gruppo A l’Uruguay passeggia contro una Russia distratta e già appagata per la qualificazione agli ottavi, prendendosi il primo posto, mentre in serata succede di tutto con tre squadre a giocarsi la qualificazione fino all’ultimo secondo e quella già eliminata, il Marocco, che fa tremare la Spagna. Succede di tutto tra Iran e Portogallo che chiudono sull’1-1 una gara segnata da tante polemiche arbitrali e dalla serata storta di Cristiano Ronaldo, che sbaglia un rigore sull’1-0 (trivela di Quaresma) e poi viene graziato dall’arbitro che lo ammonisce solamente dopo un tentativo di pugno a Pouraliganji.

Alla fine allora festeggiare è proprio la Spagna, che nonostante il rocambolesco 2-2 centra il primo posto: Spagna e lusitani chiudono a quota 5, contro i quattro dell'Iran, ma Iniesta e compagni hanno segnato un gol in più e sfideranno la Russia domenica a Mosca alle ore 16. Il Portogallo se la vedrà invece sabato alle 20 a Sochi contro l’Uruguay.

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Elena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
Ilaria Mauro:
Ilaria Mauro: "La Kerr nemico numero uno"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium