Carolina Morace: "Amo una donna"

"L'ho sposata due volte. Nel calcio troppa omofobia, capisco chi non fa coming out" ha raccontato l'ex calciatrice.

11 Ottobre 2020

"Amo Nicola, una donna e l'ho sposata due volte". Carolina Morace, la più forte calciatrice italiana di sempre, lo ha detto al Corriere della Sera.

"II mondo del calcio è pieno di pregiudizi e di omofobia - ha aggiunto -. Non biasimo chi non fa coming out. Per molti uomini il non farlo è una forma di protezione. Credo che sia giusto farlo quando si è pronti, quando si è sicuri di poter togliere la maschera e non rimetterla più".

"Non ho mai detto "Da grande voglio giocare a pallone", ho giocato e basta. E dico: non chiedete il permesso di fare una cosa che vi fa stare bene. Fatela. Assecondate il vostro talento. Sarà dura, ma vi sentirete vivi, veri e speciali" ha spiegato poi la Morace.

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itMichela Persico, il Coronavirus è alle spalle
Michela Persico, il Coronavirus è alle spalle
©Sportal.itMagnini-Palmas:
Magnini-Palmas: "Non possiamo lamentarci"
©Sportal.itGisin-De Aliprandini: amore a distanza
Gisin-De Aliprandini: amore a distanza
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina