Verstappen fredda Raikkonen

Kimi accusa e Max risponde. Il testa a testa tra Raikkonen e Verstappen è stato uno dei temi del Gp d’Ungheria, vissuto per il resto sul solito duello tra le Mercedes che ha sorriso a Lewis Hamilton, neo leader del Mondiale, e sul flop della Ferrari.

Il finlandese si è dovuto accontentare del 6° posto dopo essere stato a lungo negli scarichi del giovane talento della Red Bull, accusato da Kimi senza giri di parole di aver cambiato troppe volte traiettoria: “Credo di essermi mosso soltanto una volta, spetta all'altro pilota evitarmi" la pepata risposta del 18enne figlio d’arte, discolpatosi così dal contatto del 58° giro, costato a Raikkonen il danneggiamento dell’ala.

“Siamo a un punto dalla Ferrari nella classifica costruttori, ci stiamo avvicinando e speriamo di superarli nelle prossime gare" ha concluso Verstappen.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lewis Hamilton, divorzio a sorpresa
Lewis Hamilton, divorzio a sorpresa
©Lewis Hamilton diventa un calciatore su FIFA 2021
Lewis Hamilton diventa un calciatore su FIFA 2021
©Irama porta l'Autodromo di Monza a Sanremo
Irama porta l'Autodromo di Monza a Sanremo
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto