Sebastian Vettel: "Non sono un ipocrita"

Il pilota dell'Aston Martin difende la sua passione per le tematiche verdi, nonostante sia un driver di F1.

25 Aprile 2021

Il pilota dell'Aston Martin difende la sua passione per le tematiche verdi, nonostante sia un driver di F1.

Il pilota dell'Aston Martin Sebastian Vettel in un'intervista a F1 Insider risponde a chi lo considera un ipocrita per la sua passione per le tematiche ambientali, quando allo stesso tempo è un driver di Formula 1: "Io sono ancora un fan dei motori V12, il loro suono e le vibrazioni sono uniche. Ma sto parlando solo come un pilota da corsa ‘romantico’. Come persona so che non possiamo più sprecare le nostre risorse. Probabilmente ci sono persone che puntano il dito contro di me e dicono che sono ipocrita perché sono un pilota di Formula 1, perché gareggiamo e perché viaggiamo in aereo verso la maggior parte dei posti. Ma essere un pilota da corsa è il mio lavoro e la mia passione".

"La mia preoccupazione è che ci siano modi per rendere l’intero business della Formula 1 molto più rispettoso dell’ambiente e sostenibile: il punto non è sbarazzarsi delle cose, ma migliorarle e agire in modo più responsabile. Credo che si possa vivere in modo sostenibile ed esercitare ancora la propria passione".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiRomain Grosjean, nuova vita dopo l'incidente
Romain Grosjean, nuova vita dopo l'incidente
©Getty ImagesFerrari, Charles Leclerc spiega cosa è cambiato
Ferrari, Charles Leclerc spiega cosa è cambiato
©Getty ImagesChristian Horner
Christian Horner "gufa" contro Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto