Ross Brawn: "Alla Ferrari non serve una rivoluzione"

Lex dt: "La squadra ha bisogno di un piano e di rafforzamenti".

16 Settembre 2020

L'ex direttore tecnico della Ferrari Ross Brawn nel suo editoriale sul sito ufficiale della Formula 1 è tornato a parlare del suo ex team, mai così in crisi. Secondo l'ex dirigente di Maranello, al Cavallino l'ultima cosa che serve è agire d'impulso e rivoluzionare tutto: "La Ferrari ha molto lavoro da fare per tornare competitiva. Una reazione impulsiva non risolve mai un problema: serve un piano strutturato e il tempo che serve a metterlo in pratica. La squadra ha bisogno di essere rafforzata, non di una rivoluzione".

"Ho avuto la fortuna di vedere gran parte delle 1000 gare della Ferrari, compreso naturalmente un periodo memorabile di lavoro. Ho dei bei ricordi del mio periodo a Maranello. Abbiamo ottenuto grandi successi, ma solo dopo alcuni anni di duro lavoro per mettere a posto le fondamenta".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Rosberg:
F1, Rosberg: "Vettel in una spirale negativa"
©Getty ImagesF1: la Racing Point punge la Ferrari su Vettel
F1: la Racing Point punge la Ferrari su Vettel
©Getty ImagesHamilton eguaglia Schumacher, Ferrari male
Hamilton eguaglia Schumacher, Ferrari male
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina