Raikkonen perdona... ma non troppo

1 Settembre 2016

Kimi Raikkonen vuole lasciarsi alle spalle l'incidente, con lui a giocare la parte del condimento del sandwich, provocato da Verstappen e con un pizzico di complicità del compagno di scuderia Vettel.

Il finlandese della Ferrari però è ancora un po' irritato con l'olandese della Red Bull: "Personalmente non ho niente contro Verstappen, ci sono però alcune cose che ha fatto che non sono corrette. Non si può rallentare e cambiare traiettoria: comunque mi ha detto gli dispiace, la prossima volta staremo più attenti. Su chi abbia ragione ci sono sempre le stesse discussioni, non ci si trova mai tutti d'accordo".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Alan Jones aizza George Russell contro Toto Wolff
Alan Jones aizza George Russell contro Toto Wolff
©Alex Caffi torna su una F1
Alex Caffi torna su una F1
©Ferrari, Mattia Binotto:
Ferrari, Mattia Binotto: "Non siamo contenti, ed è un buon segno"
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida