Luca Dal Monte fa rivivere Enzo Ferrari

Lo scrittore cremonese ha redatto una splendida biografia del 'Drake'.

Enzo Ferrari. Un mito, “Uno dei pochi italiani da esportazione”, come lo descrisse Enzo Biagi, altro fuoriclasse - sia pure in un altro campo - proveniente dall’Emilia. Non lontano da quelle terre, ma al di là del confine con la Lombardia, arriva il cremonese Luca Dal Monte, già direttore della comunicazione Maserati e responsabile della comunicazione di Ferrari e Maserati negli Stati Uniti, per Giunti e Giorgio Nada editore ha scritto ‘Ferrari Rex – Biografia di un grande italiano del Novecento’. 

Ed è un’opera di altissimo livello quella di Dal Monte, perché è un ritratto che in 1.100 scorrevolissime pagine (impreziosite da belle fotografie e da puntuali note bibliografiche) proietta nella lunghissima e travagliata vita del ‘Drake’ riuscendo nell’impresa di portare alla luce aspetti fino a oggi rimasti nascosti. 

Ad aiutare l’autore hanno pensato Franco Gozzi, addetto stampa di Ferrari e della scuderia di Maranello, Carlo Benzi, responsabile dell’attività finanziaria del grande costruttore e Dino Tagliazucchi, autista di Enzo nei suoi ultimi vent’anni di vita. 

“Romantico, generoso, ottimista. E anche fragile. Ma soprattutto Ferrari era una persona che non si è mai arresa davanti a nulla”, spiega Dal Monte a Sportal.it. 

A riprova della sua qualità presto il volume verrà tradotto in inglese e distribuito anche sul mercato statunitense. Perché Ferrari è un mito anche fuori dall’Italia e ‘Ferrari Rex – Biografia di un grande italiano del Novecento’ è quanto di meglio lo certifica.

ARTICOLI CORRELATI:

Ferrari, Leclerc lancia la sfida a Sainz
Ferrari, Leclerc lancia la sfida a Sainz
Massa parla di Schumacher:
Massa parla di Schumacher: "Situazione complicata"
F1, Ferrari: Leclerc gira un cortometraggio a Montecarlo
F1, Ferrari: Leclerc gira un cortometraggio a Montecarlo
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag