La Formula 1 torna a Imola: la McLaren omaggia Ayrton Senna

Con il ritorno all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari, il suo ex team ha dedicato un delicato pensiero al fuoriclasse brasiliano.

14 Aprile 2021

La Formula 1 si prepara a disputare il secondo Gran Premio dell'Emilia-Romagna della sua storia a Imola, e inevitabilmente la memoria torna ad Ayrton Senna. Con la McLaren che subito ha dedicato un pensiero al grande campione scomparso.

All'arrivo nello storico Autodromo Enzo e Dino Ferrari, infatti, la McLaren si è immediatamente recata alla Curva del Tamburello, dove Senna fu coinvolto nel tragico incidente che il 1° maggio 1994 gli costò la vita. Sugli account social della scuderia di Woking, infatti, si può vedere un breve filmato nei pressi del fiume Santerno.

Qui, in mezzo a tante bandiere brasiliane, fotografie del grande campione e messaggi di fan che lo ricordano, c'è la statua che è stata eretta in memoria di Ayrton Senna. "Leggenda, sempre e per sempre. Un momento per Ayrton", sono state le parole scelte dalla McLaren per ricordare il suo ex pilota.

Senna guidò per la McLaren tra il 1988 e il 1993, disputando 96 Gran Premi e vincendone 35. Si laureò peraltro campione del mondo nel 1988, 1990 e 1991, rivelandosi (insieme al grande rivale Prost) l'unico pilota in grado di conquistare tre mondiali per la storica scuderia britannica.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
Aston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
©Getty ImagesF1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
F1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
©Getty ImagesBernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
Bernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto