Kimi Raikkonen non vuole intromissioni

"All'Alfa Romeo l'ho detto subito: in caso di interferenze me ne sarei andato via" ha spiegato il pilota finlandese.

Kimi Raikkonen, ex pilota della Ferrari (è stato l’ultimo a vincere il Mondiale con il ‘Cavallino Rampante’, nel 2007), ora all’Alfa Romeo, è stato molto esplicito nel corso di un’intervista concessa alla rivista ungherese 'Vezess'.

“Quando ho parlato per la prima volta con quelli dell'Alfa Romeo ho detto che se si fossero intromessi nella mia vita privata, o se ne fossero lamentati, io sarei subito andato via - ha tenuto a sottolineare -. Non ho neppure letto il contratto, perché non m'interessava. Nella vita ci sono tante cose pericolose e quindi bisogna fare attenzione: parleremo del problema solo se e quando esisterà". .

Raikkonen

ARTICOLI CORRELATI:

Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa