Ferrari, duro affondo dell'ex contro Mattia Binotto

Lo storico ingegnere Mauro Forghieri: "Non so se la Ferrari abbia chi sa comandare".

10 Marzo 2021

Lo storico ingegnere Mauro Forghieri: "Non so se la Ferrari abbia chi sa comandare".

La Ferrari è attesa al riscatto in Formula 1 dopo uno degli anni più difficili della sua storia, sportivamente parlando. Uno storico ex del team di Maranello, l'ingegnere Mauro Forghieri, in un'intervista alla Gazzetta dello Sport si augura che per il Cavallino sia arrivata l'ora della riscossa: "Normalmente quando si sbaglia si tende a reagire. Nella storia le migliori squadre hanno sempre avuto la riscossa dopo un’annata negativa".

Forghieri ha però un dubbio: "La Ferrari ha mezzi e uomini per riscattarsi, non so se abbia chi sa comandare. Oggi è fondamentale avere qualcuno che sappia farlo, che sappia scegliere gli uomini mettendoli al posto giusto", sono le chiare parole alla rosea.

Per quanto riguarda i piloti: "Bisogna avere piloti veloci, senza non sei spinto a osare nella progettazione e ti toglie il desiderio di esagerare. Oggi i piloti hanno maggiori responsabilità rispetto ai miei tempi, allora bastava che andassero forte; mentre ora devono avere una cultura automobilistica avanzata. Devono essere in grado di condizionare il progetto, di indirizzare lo sviluppo“, ha spiegato l’ingegnere modenese.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFerrari, Leclerc:
Ferrari, Leclerc: "Frustrato per un motivo". Mea culpa di Sainz
©Getty ImagesLewis Hamilton:
Lewis Hamilton: "Da solo contro le Red Bull? Non vedo l'ora"
©Getty ImagesImola: pole 99 per Lewis Hamilton, Perez secondo. Leclerc quarto
Imola: pole 99 per Lewis Hamilton, Perez secondo. Leclerc quarto
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto