F1, Ferrari: Charles Leclerc rivela cosa lo ha fatto infuriare

Il monegasco parla anche del suo rapporto problematico con Max Verstappen.

25 Dicembre 2020

Il monegasco ha parlato anche del suo rapporto problematico con Max Verstappen.

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc in un'intervista a Sky ha rivelato cosa lo fa infuriare di più: "Mi tocca più delle altre cose quando dicono che sono arrogante, perché io so di non essere cambiato. Più vado avanti nella mia carriera e più vedo che la gente mi vuole essere amica non perché le piaccio personalmente ma perché sono pilota Ferrari. Dunque a volte ti chiudi, ma non è arroganza. Su quel lato so di non essere cambiato ed è una cosa che mi tocca. Sono cose che mio padre e Jules mi hanno sempre detto. Mi sono sempre sforzato di tenere i piedi per terra. Questa parola mi dà fastidio più delle altre".

Il rapporto con Max Verstappen: "Quando eravamo piccoli non ci potevamo proprio vedere, ma con il tempo siamo diventati più maturi. Adesso parliamo anche, ci sono stati grandi progressi su questo. Anche lui è una buona persona. Però alla fine quando mettiamo il casco la competizione che c’era al tempo dei kart è sempre quella".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
F1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
©Getty ImagesBernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
Bernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, i numeri danno ragione a Lewis Hamilton
F1, i numeri danno ragione a Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto