F1, altre novità nel regolamento

8 Marzo 2016

Le novità in Formula 1 non sono ancora finite. Dopo le molto discusse modifiche alle qualifiche è stata introdotta una nuova regola: saranno vietate le comunicazioni via radio tra monoposto e box riguardati l’usura degli pneumatici, il motore ed il consumo di carburante. Solo i messaggi attinenti alla sicurezza saranno consentiti.

Questa norma entrerà in vigore già dal prossimo Gp, quello australiano. La scelta nasce dal desiderio di riportare il pilota al centro della gara, lasciandolo più “solo” ma anche protagonista delle scelte che dovrà compiere senza aiuti.

Toto Woff, direttore della scuderia Mercedes, si è detto felice e d’accordo con le scelte della FIA: "Ci sarà una maggiore varietà nei risultati e questo è un aspetto molto importante per il nostro sport. I piloti saranno più soggetti a fare errori e questo potrebbe davvero cambiare il volto di ogni gara".

©

ULTIME NOTIZIE:

©F1, Martin Brundle va giù durissimo su Max Verstappen
F1, Martin Brundle va giù durissimo su Max Verstappen
©F1, Jos Verstappen lancia una frecciata a Lewis Hamilton
F1, Jos Verstappen lancia una frecciata a Lewis Hamilton
©F1, Bernie Ecclestone all'attacco di Lewis Hamilton
F1, Bernie Ecclestone all'attacco di Lewis Hamilton
©Carlos Sainz vuole chiudere la stagione con un podio
Carlos Sainz vuole chiudere la stagione con un podio
©F1, Lewis Hamilton e Max Verstappen andranno faccia a faccia
F1, Lewis Hamilton e Max Verstappen andranno faccia a faccia
©F1, Helmut Marko cambia idea sull'incidente fra Lewis Hamilton e Max Verstappen
F1, Helmut Marko cambia idea sull'incidente fra Lewis Hamilton e Max Verstappen
 
Juventus-Malmoe 1-0, le pagelle
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle