Christian Horner manda in pensione Lewis Hamilton

"È un campione fenomenale, ma c’è sempre, prima o poi, un cambio generazionale”.

2 Ottobre 2021

Le parole di Christian Horner

Il team principal della Red Bull, Christian Horner, ha parlato con PA Media della corsa al titolo: “Abbiamo combattuto con la McLaren quando Lewis Hamilton guidava per loro e successivamente con la Ferrari di Fernando Alonso e Stefano Domenicali, ma c’era un clima diverso rispetto a questa battaglia“.

“Questa sfida ha risvolti politici con molti dietro le quinte ed a fine anno andrà svuotata la posta in arrivo della FIA proveniente da Wolff. Toto non si è mai trovato nella posizione di esser minacciato da un concorrente. Ha ereditato un team molto competitivo da Ross Brawn ed ha fatto un ottimo lavoro per mantenere alto questo livello di performance, ma è la prima volta che subisce questo genere di pressione. Si sa che le persone reagiscono diversamente a queste circostanze”.

“Lewis ama provare ad entrare nella testa delle persone ma con Max non funziona. Quando punti il dito in una direzione, ce ne sono tre che puntano a loro volta contro di te, ed è Lewis quello che sta sentendo maggiormente la pressione. È il campione in carica e sta lottando per diventare il pilota più vittorioso di tutti i tempi. Max ha solo 24 anni, ha molta strada di fronte a sé, e sta vivendo questa stagione da outsider. Si sta godendo il momento delle corse e delle sfide, ed ha il vantaggio della giovinezza. Il tempo non si ferma e Lewis ha raccolto molto nel corso della sua carriera. È un campione fenomenale, ma c’è sempre, prima o poi, un cambio generazionale”, ha chiosato Horner.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
F1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
©Getty ImagesF1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
F1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
©Getty ImagesF1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
F1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
©Getty ImagesF1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
©Getty ImagesF1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
F1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
F1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
 
Sakina Karchaoui, la bellissima calciatrice del PSG. Le foto
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle