Charles Leclerc ricorda Niki Lauda

"Le poche volte che l'ho visto nel paddock è stato sempre gentilissimo e disponibile" osserva il pilota della Ferrari.

"E' stato uno choc per me e per tutti,  è una notizia molto triste per lo sport. Le poche volte che l'ho visto nel paddock è stato sempre gentilissimo e disponibile. E' una grande perdita". Così il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, commenta a Raisport la notizia della morte di Niki Lauda. 

Proprio domenica il giovane monegasco sarà tra i protagonisti a Montecarlo, dove Lauda vinse due volte con la 'Rossa' di Maranello: "Correre per la Ferrari è un grandissimo onore, lo sognavo da quando ho iniziato la carriera. Farò assolutamente di tutto per ottenere il miglior risultato: non e' stato l'inizio di stagione che speravamo ma stiamo lavorando per migliorare".                                                                                                                                                                                                                                            

leclerc

ARTICOLI CORRELATI:

F1: Bottas vince a Sochi, Leclerc buon sesto
F1: Bottas vince a Sochi, Leclerc buon sesto
F1: Hamilton in pole a Sochi, eliminate le Ferrari
F1: Hamilton in pole a Sochi, eliminate le Ferrari
Ferrari, Massa:
Ferrari, Massa: "Vettel ha fatto il suo tempo"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa