Carlos Sainz, ufficiale il rinnovo con la Ferrari fino al 2024

La scuderia di Maranello ha ufficializzato il prolungamento del contratto per altri due anni.

21 Aprile 2022

"Indossare questi colori e rappresentare questo team è un grande onore per me", ha detto lo spagnolo.

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, finalmente l'ufficialità: Carlos Sainz ha prolungato fino al 2024 il contratto che lo lega alla Scuderia Ferrari. È stata la stessa azienda di Maranello a darne evidenza attraverso i propri canali ufficiali.

"Fuori dalla vettura è un lavoratore instancabile, attento ai minimi dettagli", ha commentato a margine dell'annunco il Team Principal Mattia Binotto. "Carlos ha aiutato l'intero gruppo a migliorarsi e progredire. Insieme possiamo puntare a traguardi ambiziosi e sono sicuro che, insieme a Charles, potrà svolgere un ruolo importante nel coltivare la leggenda Ferrari e scrivere nuovi capitoli nella storia della nostra squadra".

"Ho già detto più volte che penso che abbiamo la migliore coppia di piloti in Formula 1, ed è per questo che, gara dopo gara, mi sembrava un passo del tutto naturale prolungare il contratto di Carlos, garantendo così stabilità e continuità. Nel tempo trascorso finora con la squadra, ha dimostrato il talento che ci aspettiamo da lui, ottenendo risultati impressionanti e sfruttando al meglio ogni opportunità gli sia capitata", ha concluso Binotto.

Dalla reazione del pilota nativo di Madrid trasudano entusiasmo e soddisfazione: "Sono molto felice di aver rinnovato il mio contratto con la Ferrari. Ho sempre detto che non esiste una squadra di Formula 1 migliore in cui competere, e dopo più di un anno con loro posso confermare che indossare questa tuta e rappresentare questa scuderia è unico e incomparabile. La mia prima stagione a Maranello è stata solida e costruttiva, con tutto il gruppo che è andato avanti insieme. Il risultato di tutto quel lavoro si è visto in questa stagione. Mi sento rafforzato da questa rinnovata dimostrazione di fiducia in me: non vedo l'ora di salire in macchina, fare del mio meglio per la Ferrari e dare ai nostri fans motivi per gioire. La F1-75 si sta rivelando una delle vetture migliori, il che potrebbe permettermi di perseguire i miei obiettivi in ??pista, a cominciare dalla mia prima vittoria in Formula 1", ha proseguito l'iberico.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Max Verstappen spaventa la Red Bull
F1, Max Verstappen spaventa la Red Bull
©Getty ImagesF1, Jacky Ickx ha una certezza su Lewis Hamilton
F1, Jacky Ickx ha una certezza su Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Mick Schumacher sotto accusa: fuoco amico dalla Haas
F1, Mick Schumacher sotto accusa: fuoco amico dalla Haas
©Getty ImagesF1, Masi verso il ritorno: Lewis Hamilton non la prende bene
F1, Masi verso il ritorno: Lewis Hamilton non la prende bene
©Getty ImagesF1, Max Verstappen mette in guardia la Ferrari
F1, Max Verstappen mette in guardia la Ferrari
©Getty ImagesCharles Leclerc sfascia la Ferrari di Lauda: le spiegazioni del team
Charles Leclerc sfascia la Ferrari di Lauda: le spiegazioni del team
 
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle
Milan-Atalanta 2-0, le pagelle
Anche i bomber piangono, un Lewandowski così non si era mai visto: le foto
Mohamed Salah rischia un nuovo dramma sportivo: le foto
Tifosi in delirio: l'Ajax è campione. Le foto fanno il giro del mondo
Grande spavento per Araujo: via in ambulanza. Le foto
L'affascinante calciatrice del Chelsea Jessie Fleming. Le foto