Arrivabene amaro: "Mi sono stufato"

17 Aprile 2016

Il Gran Premio di Cina è iniziato come peggio non avrebbe potuto per le due Ferrari con un contatto in avvio che ha costretto Raikkonen e Vettel ad una gara di rincorsa.
 
Il quattro volte campione del mondo è riuscito comunque a salire sul podio, mentre il finlandese ha chiuso in quinta posizione. Sulla gara delle due Rosse è intervenuto anche il Team Principal Maurizio Arrivabene ai micorfoni di Sky Sport. 
 
Per come si erano messe le cose all’inizio, il secondo posto di Vettel e il quinto di Kimi sono frutto di un’ottima gara?
"Sì, ma mi sono anche stufato di vedere queste cose perché per un motivo o per l’altro non va come deve andare. Speriamo che si raddrizzi", le sue parole.
 
Cos’hai pensato all’avvio quando si sono toccate le due macchine?
"Non posso dirlo, altrimenti scatta il 'bip'", ha poi aggiunto Arrivabene. 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Aston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
Aston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
©F1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
F1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
©Bernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
Bernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto