Vincenzo Nibali rivela la sua più grande paura

Il campione siciliano aveva una grande incognita e si è dato la risposta da solo. "Il dolore alle costole era minimo, era giusto che ci provassi".

25 Maggio 2021

Nibali sa di potere dare ancora tanto al Giro 2021.

Vincenzo Nibali non molla. E a Tuttosport spiega perché.

“Fortunatamente il dolore alle costole era minimo e non mi dava troppi problemi a respirare - dice -. Quella era la mia più grande paura dopo la caduta e la botta nella tappa di Gorizia. Così sono partito con l'idea di attaccare, entrare nella fuga e provare a vincere la tappa”.

“Durante la corsa sapevamo che il gruppo non ci avrebbe lasciato molto margine ma, anche se non è andata, era giusto che ci provassi” aggiunge il fuoriclasse della Trek-Segafredo.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
Euro2020, in Ungheria orgoglio e delusione
©Getty ImagesEuro2020, il tabellone degli ottavi di finale
Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale
©Getty ImagesEuro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
Euro2020, Ronaldo da record, la Germania si salva
©Getty ImagesEuro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
Euro2020, Paulo Sousa ora rischia il posto
©Getty ImagesEuro2020, Luis Enrique incassa la conferma
Euro2020, Luis Enrique incassa la conferma
©Getty ImagesEuro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
Euro2020, Marek Hamsik si inchina alla Spagna
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle