Tour de France: Fabio Aru in maglia gialla

Sul Peyresourde vince Bardet: Froome si stacca sul traguardo e perde il primato .

Era atteso spettacolo per la tappa del Peyresourde. E le attese sono state rispettate.

La dodicesima tappa del Tour de France fa segnare il cambio della guardia in vetta alla classifica al termine della bella battaglia sull’ascesa finale: ora la maglia gialla è sulle spalle di Fabio Aru, che ha 6” di vantaggio su Chris Froome.

La tappa è stata vinta da Romain Bardet, che ha preceduto Rigoberto Uran e lo stesso Aru: il capitano dell’Astana ha staccato proprio sul finale Chris Froome che, dopo le schermaglie di Chambery con il rivale, è arrivato staccato di 21” perdendo terreno nei 350 metri finali, cui aggiungere i 4” di abbuono strappati dallo scalatore sardo.

Tour apertissimo comunque al termine di una tappa accesasi sull'ultima salita e vissuta sulla fuga di Steve Cummings, ripreso nel finale. Tra i grandi rinasce Contador che arriva con i primi, ma si stacca Nairo Quintana: il colombiano perde oltre 2’ ed esce definitivamente di classifica. Terzo in generale lo stesso Bardet a 29".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVincenzo Nibali dice no al computer in gara
Vincenzo Nibali dice no al computer in gara
©Getty ImagesLa Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
La Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
©Getty ImagesMathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
Mathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle