Pazzo Mont Ventoux, Froome va a piedi

14 Luglio 2016

Grande spettacolo nella dodicesima tappa del Tour de France, quella con l'arrivo al Mont Ventoux (anche se non in vetta, a causa del forte vento che ha spinto gli organizzatori a cancellare gli ultimi sei chilometri).

De Gendt si è imposto per una bella vittoria personale ma è dietro che è successo di tutto: una moto della tv si è fermata tra due ali di folla ed è stata tamponata da Porte e Mollema. Ad avere la peggio però è stato Froome, che è letteralmente rimasto a piedi e in attesa che arrivasse l'ammiraglia con la bici di scorta ha proseguito di corsa.

Mollema, Yates, Aru, Quintana e Porte si sono quindi avvantaggiati sul capitano del Team Sky, che ha tagliato il traguardo al venticinquesimo posto. L'organizzazione della corsa ha però successivamente cambiato l'ordine della classifica generale restituendo il primato e la maglia gialla (passata virtualmente a un incredulo Yates) a Froome.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Davide Cassani esalta Filippo Ganna e svela il suo sogno
Davide Cassani esalta Filippo Ganna e svela il suo sogno
©Spettacolare oro di Elia Viviani, l'Italia domina i Mondiali di ciclismo su pista
Spettacolare oro di Elia Viviani, l'Italia domina i Mondiali di ciclismo su pista
©Elia Viviani, bronzo mondiale dopo quello olimpico di Tokyo 2020
Elia Viviani, bronzo mondiale dopo quello olimpico di Tokyo 2020
©Rubate tutte le biciclette di Filippo Ganna e degli altri Azzurri
Rubate tutte le biciclette di Filippo Ganna e degli altri Azzurri
©Filippo Ganna svela un retroscena sul suo bronzo Mondiale
Filippo Ganna svela un retroscena sul suo bronzo Mondiale
©Mondiali ciclismo: Milan è argento, rimpianto Ganna
Mondiali ciclismo: Milan è argento, rimpianto Ganna
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle