"Pantani incastrato", già 6mila firme

16 Giugno 2016

Pantani è stato incastrato dalla camorra. Lo pensano in tanti, almeno 6.000 persone, per adesso: tante infatti sono le firme che sono già state raccolte in calce all’appello lanciato da Sebastiano Gavasso contro l’archiviazione dell’inchiesta sulla morte di Marco Pantani sul possibile intervento della Camorra nella squalifica del Pirata dal Giro d’Italia. Lo riferisce Dire.it. L’inchiesta rischia di finire in un nulla di fatto per via della prescrizione che incombe: la decisione spetta al Tribunale di Forlì e l’udienza si terrà il 6 luglio.
 
Il destino di questa inchiesta (che va avanti da un paio d’anni) sarà deciso dal gip Monica Galassi, che potrebbe decidere di accogliere la richiesta di archiviazione avanzata dalla procura, oppure chiedere un supplemento d’indagine, magari alla Procura Antimafia. 
 
"Da circa un paio d’anni la Procura di Forlì indaga sul possibile intervento della camorra nei controlli che il 5 giugno del 1999, a Madonna di Campiglio, portarono alla squalifica di Marco Pantani da un Giro d’Italia praticamente vinto “, scrive Sebastiano Gavasso nel suo appello.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Vincenzo Nibali, Cassani perentorio:
Vincenzo Nibali, Cassani perentorio: "E' inossidabile"
©Giro 2021, l'appello di Filippo Ganna
Giro 2021, l'appello di Filippo Ganna
©Futuro Vincenzo Nibali: la decisione della Trek Segafredo
Futuro Vincenzo Nibali: la decisione della Trek Segafredo
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto