Nibali-Trek-Segafredo: ottimo impatto

Lo Squalo al lavoro per la prossima stagione.

Vincenzo Nibali ha commentato molto positivamente il lavoro svolto nel velodromo olandese di Apeldoorn con il nuovo team, la Trek-Segafredo, per testare i materiali e la posizione sulla bici. "Sono molto contento del lavoro fatto e le sensazioni buone. Abbiamo lavorato in primis per trovare la giusta posizione con i nuovi materiali. Ci sono ancora margini di crescita e sviluppo che vogliamo approfondire, ma i riscontri sono più che positivi. In Sicilia faremo un ulteriore prova su strada per verificare alcune intuizioni avute in pista", le parole alla Gazzetta dello Sport.

Con il nuovo team "c’è stato tanto dialogo, un confronto continuo e uno scambio di pareri che ci ha permesso di individuare in quale direzione concentrare gli sforzi. Negli anni scorsi ho lavorato tanto e duramente per le crono. Ho portato la mia esperienza e i miei riscontri. Da parte di Trek c’è stata simbiosi sugli obiettivi da raggiungere. Quello di Apeldoorn e stato solo il primo passo, ma mi rende molto fiducioso per il futuro".

nibali

ARTICOLI CORRELATI:

Alaphilippe campione del mondo, Nibali deluso
Alaphilippe campione del mondo, Nibali deluso
Ganna nella storia: è campione del mondo nella cronometro
Ganna nella storia: è campione del mondo nella cronometro
Pogacar vince il Tour, a Bennett l'ultima tappa
Pogacar vince il Tour, a Bennett l'ultima tappa
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa