Nibali, coach Slongo fissa gli obiettivi

Lo Squalo punta il Mondiale e il Giro.

Il Direttore Sportivo della Trek-Segafredo e storico preparatore di Vincenzo Nibali Paolo Slongo ha parlato degli obiettivi dello Squalo nei prossimi mesi a spaziociclismo: "Noi abbiamo i nostri parametri, non quelli degli altri. Ci siamo prefissi di arrivare a quest’inizio stagione già competitivi. Sto con i piedi per terra, ma vogliamo essere in grado di lottare per le vittorie. Ovviamente non possiamo sapere come stanno gli altri, tutto questo periodo è una novità. L’obiettivo principale per Nibali resterà il Mondiale, con il Giro d’Italia, ma visto che la stagione è accorciata e non si sa come sarà il futuro di questo virus secondo me è meglio partire con una buona condizione per essere subito competitivi e vedere poi come vanno le cose“.

“È stato un anno particolare, con il blocco a causa del coronavirus. La cosa più difficile è stata non sapere quando si sarebbe ripartiti. Io e gli atleti abbiamo cercato di far decrescere la forma per poi ritrovarla, ma senza perderla più di tanto. Nibali ha cercato di tenere un equilibrio rispetto all’ultima corsa, la Parigi-Nizza. Abbiamo cercato di comportarci come se fosse inverno avanzato, riprendendo la palestra e i lavori aerobici e tralasciando i lavori di soglia e di fuorisoglia. Sono passati tre mesi e mezzo dalla chiusura, è stato un periodo lungo che abbiamo gestito così. Vedremo alle corse se è stata gestita bene“.

nibali

ARTICOLI CORRELATI:

Annunciati gli iscritti del Giro di Lombardia
Annunciati gli iscritti del Giro di Lombardia
Annullati anche i Mondiali di ciclismo
Annullati anche i Mondiali di ciclismo
Vincenzo Nibali vuole cantare a Sanremo
Vincenzo Nibali vuole cantare a Sanremo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa