Fuglsang provoca Nibali: “Forse è geloso”

Attacco del danese allo Squalo, rivale al Giro.

10 Ottobre 2020

Jakob Fuglsang provoca Vincenzo Nibali, rivale numero uno per il Giro d'Italia, dalla sua rubrica pubblicata dal sito bt.dk. Il corridore danese ha rivelato che il rapporto tra i due, ex compagni all'Astana, è al minimo: "Non ci diciamo una parola, anche se ci conosciamo bene. Non lo abbiamo fatto nemmeno durante il testa a testa. Siamo stati insieme per quattro anni in Astana e ora non so se è geloso, ambizioso o cos’altro. Penso che tutto sia dovuto al fatto che in passato ero un suo gregario, negli ultimi due anni sono andato più forte di lui e secondo me fa fatica a digerirlo". 

"Riesce a malapena a salutarmi e mi marca sempre, era già successo al Giro d’Emilia dove non mi ha lasciato andare, anche se gli ho detto che Vlasov era il nostro capitano. Io sto accettando più facilmente che gareggiamo uno contro l’altro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
Bauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
©Getty ImagesVincenzo Nibali lancia la sfida a Laigueglia
Vincenzo Nibali lancia la sfida a Laigueglia
©Getty ImagesTadej Pogacar e UAE Team Emirates si promettono il futuro
Tadej Pogacar e UAE Team Emirates si promettono il futuro
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle