Friuli, muore ciclista amatoriale

15 Giugno 2016

Un ciclista amatoriale è deceduto nella tarda mattinata di mercoledì: è caduto, presumibilmente per un malore, nel corso di un'uscita assieme ad alcuni amici. 
 
Il tragico episodio è avvenuto lungo la strada provinciale che conduce da Travesio a Castelnovo del Friuli, in provincia di Pordenone. Secondo le prime ricostruzioni, il cicloamatore, un uomo di Maniago (Pordenone), di 58 anni, sarebbe stato colto da malore e nella caduta avrebbe travolto altri due amici. Per lui non c'è stato nulla da fare: nonostante l'arrivo del personale del 118 l'uomo è deceduto all'istante. 
 
Gli altri due ciclisti sono stati trasportati in ospedale a Spilimbergo, per ferite e sospette fratture agli arti, ma non sono in pericolo di vita.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Vincenzo Nibali, Cassani perentorio:
Vincenzo Nibali, Cassani perentorio: "E' inossidabile"
©Giro 2021, l'appello di Filippo Ganna
Giro 2021, l'appello di Filippo Ganna
©Futuro Vincenzo Nibali: la decisione della Trek Segafredo
Futuro Vincenzo Nibali: la decisione della Trek Segafredo
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto