Filippo Ganna non sbaglia e festeggia

"Sono orgoglioso. In questo ultimo anno sono migliorato tanto" ha sottolineato dopo avere vinto la cronometro di sabato al Giro.

17 Ottobre 2020

Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) ha vinto la quattordicesima tappa del 103esimo Giro d'Italia, la Conegliano-Valdobbiadene (Prosecco Superiore Wine Stage) - Tissot ITT di 34.1 km.

Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Rohan Dennis (Team Ineos Grenadiers) e Brandon McNulty (UAE Team Emirates).

La Maglia Rosa João Almeida (Deceuninck - Quick-Step) ha fatto registrare il sesto miglior tempo e ha aumentato il vantaggio in classifica generale: Wilco Kelderman (Team Sunweb) è a 56” e Pello Bilbao (Bahrain - McLaren) a 2'11”. "E’ il mio terzo successo al Giro, sono veramente contento e orgoglioso di questa vittoria – ha detto Ganna -. In questo ultimo anno sono migliorato tanto soprattutto grazie all'aiuto della squadra, ogni piccolo miglioramento serve per fare prestazioni come quella di oggi. ‘Vai fino all’ultimo’ mi diceva Dario Cioni. E io naturalmente l’ho ascoltato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiro: tappa a Tratnik, Almeida allunga
Giro: tappa a Tratnik, Almeida allunga
©Getty ImagesGaviria positivo al Covid, Giro finito
Gaviria positivo al Covid, Giro finito
©Getty ImagesNibali punta al ribaltone: il consiglio di Contador
Nibali punta al ribaltone: il consiglio di Contador
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina